Trento, record stagionale di rimbalzi (50). Shields raggiunge diversi ‘career high’

Vittoria della Dolomiti Energia Trento nell’anticipo di sabato della ventesima giornata di campionato che espugna il campo della Pallacanestro Reggiana. E’ la terza vittoria consecutiva di Trento a Reggio, dopo la vittoria della scorsa stagione e quella in Eurocup. Per la squadra di Buscaglia nuovo record stagionale per rimbalzi catturati (50) che superano i 47 presi contro Cantù alla quarta giornata. Anche i 20 rimbalzi offensivi presi nella gara di Sabato sono il nuovo record del campionato per Trento, che in precedenza si era fermata a 15 in due occasioni. A raggiungere i 50 rimbalzi in una gara oltre a Trento ci sono riuscite soltanto: Pistoia (52 vs Cremona), Pesaro (51 vs Cremona), Varese (51 vs Cantù) e Venezia (50 vs Cantù). Miglior prestazione nel campionato italiano per Shavon Shields (nella foto) con 22 punti segnati in 31 minuti giocati. Alla seconda stagione Trento Shields aveva realizzato il suo high personale alla prima giornata di questo campionato con i 19 punti segnati contro la Virtus Bologna. Record personale anche per tiri realizzati in una singola gara (9) e seconda miglior valutazione (24) dopo il 25 realizzato contro Bologna.

Legabasket.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *