Trento: Dominique Sutton esce dal contratto. All-in sul ritorno di Davide Pascolo.

Non continuerà il matrimonio tra l’Aquila Trento e Dominique Sutton.
Come anticipato da Il Trentino e comunicato dal GM della Dolomiti Energia Salvatore Trainotti a L’Adige «Questa mattina mi sono svegliato e ho letto la comunicazione di Dominique: ha deciso di lasciare Trento», il giocatore statunitense nativo di Durham è uscito dal contratto che lo legava per un’altra stagione all’Aquila.
Notizia inattesa. Si dava per certa la permanenza tanto che la stessa newsletter Spicchi d’Arancia riportava venerdì la continuazione del rapporto di un altro anno e che Sutton non avrebbe esercitato l’uscita prevista dal contratto con la Dolomiti Energia. Invece, il giocatore ha esercitato oggi l’escape dal contratto a 4 giorni dalla scadenza del 20 Luglio. Non è ancora nota la sua nuova squadra, ma Spicchi di stasera riporta che “si mormora di un abboccamento dalla Turchia su base salariale quasi doppia rispetto ai quasi 250mila dollari dell’accordo con Trento”.

A questo punto si apre un scenario importante per la società trentina, ora ci sono tutte le condizioni per riportare Davide Pascolo alla Dolomiti Energia con il lungo friulano in uscita dall’Olimpia Milano, con spazio tecnico e salariale per un ruolo da protagonista. Ci sono ottime chance che la trattativa si possa concludere positivamente dato che la Leonessa Brescia, che seguiva Pascolo, sembra decisa a sostituire il partente Marcus Landry con un 4 con doti balistiche perimetrali.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *