Teramo: Yaniv Green messo fuori squadra. Si va verso il taglio?

Per la Banca Tercas Teramo non è stato un fine settimana dei più piacevoli: sconfitta casalinga contro Venezia e vittoria di Cremona su Roma. Ma le cattive notizie per la società biancorossa sembrano non essere finite. Infatti, in virtù delle ultime prestazioni fornite, la dirigenza teramana ha deciso di mettere fuori squadra l’ala isrealiana Yaniv Green.

 

Ecco le parole del GM Marruganti rilasciate a “Il Messaggero”: “Abbiamo adottato questo provvedimento in attesa di definire la sua posizione. Vediamo nei prossimi giorni che soluzione troveremo con lui, ma questo è un segnale che stiamo dando sia all’interno che all’esterno della squadra“.

Insomma pare proprio che dopo Goods, il prossimo a partire sia proprio l’ ex Maccabi Tel Aviv che quest’anno sta viaggiando a 4,1 punti e 2,3 rimbalzi di media e che, nelle ultime partite, era ormai uscito dalle rotazioni di coach Ramagli.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata