Taylor e Reggio Emilia potrebbero sedersi nuovamente a trattare il rinnovo

Le strade  di Donell Taylor e della Grissin Bon Reggio Emilia nelle ultime ore non sembrano più così lontane e parallele rispetto alla settimana scorsa. Il riavvicinamento vi è stato a causa delle difficoltà della guardia a trovare una squadra ed un campionato di suo gradimento, e perchè adesso la società reggiana dopo essere stata spiazzata dalla richiesta iniziale d’ingaggio di Taylor (si parla di circa 300 mila euro) sta riflettendo nell’avvicinarsi alla domanda economica della guardia. Comunque non mancano le alternative sul taccuino del d.s. Frosini con alcuni nomi che sulla carta potrebbero non far rimpiangere Taylor. La rosa dei nomi è composta da Aubrey Coleman, visto nel nostro campionato di massima serie due stagioni fa a Biella in coppia con il play Pullen, e guardie che si son messe particolarmente in luce nella scorsa Legadue come: il pistoiese Graves, e la guardia vista a Brescia Jr Giddens, che però avrebbe l’intenzione di cercare di tornare nel Nba, dove era stato in uscita dal collegge scelta al draft dei Boston Celtics.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *