Sutor Montegranaro, la risposta della società sul caso Di Bella

Non si è fatta attendere la risposta della società Sutor Montegranaro, alla lettera con cui il gruppo storico organizzato dei Sutor Rangers prendeva le distanze dal play italiano Fabio Di Bella accusato di poca professionalità e amore per la maglia( http://www.basketitaly.it/serie-a-53/5265-sutor-montegranaro,). Ecco infatti la nota della società emessa sul proprio sito ufficiali qui riportata di seguito:

In riferimento alla nota stampa diffusa in data odierna dai Sutor Rangers e avente ad oggetto i rapporti con l’atleta Fabio Di Bella, la S.S. Sutor intende precisare quanto segue.
Con grande dispiacere la Società è venuta a conoscenza delle parole e delle affermazioni utilizzate dalla tifoseria organizzata, in un momento oltretutto particolarmente delicato del mercato.
Resta in ogni caso inteso che qualsiasi decisione sul proseguimento o meno del rapporto contrattuale con Fabio Di Bella, così come con qualsiasi tesserato Sutor, sarà presa esclusivamente nell’interesse della Società, valutati in primo luogo tutti gli aspetti di natura economica e le ripercussioni sul budget.
A quanto sopra si uniscono successivamente le valutazioni esclusivamente demandate all’area tecnica.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *