Supercoppa – Nedovic guida Milano in finale

Nedovic è stato l’MVP nella vittoria di Milano

L’Armani Exchange raggiunge la FIAT Torino in finale di Zurich Connect di Supercoppa, dopo aver battuto la Germani Basket Brescia per 81-59. La squadra di coach Pianigiani piazza il parziale decisivo nel terzo quarto, quando rientra dagli spogliatoi e realizza un 17-0 che chiude la partita. Mattatore della serata Nedovic, che finisce con 23 punti (6/8 da 3) 7 assist e 4 rimbalzi per 31 di valutazione.

Brescia regge un tempo, poi Nedovic si scatena

Dopo un primo tempo equilibrato, in cui Brescia riesce a rimanere attaccata agli avversari nonostante non riesca a segnare da 3, visto che la prima e unica tripla della partita arriva dopo quasi 16′ di partita. Le invenzioni di Luca Vitali, che chiude con 9 assist, permettono alla Leonessa di trovare tanti punti nel pitturato e non far scappare Milano.

La squadra di Pianigiani ci mette del suo, perdendo 9 palloni in maniera spesso banale. Cambia tutto dopo l’intervallo, con la difesa di Milano che sale di tono e non concede più nulla alla squadra di Diana, che va in rottura completa non trovando il canestro per quasi 6′. Milano ha il tempo e il modo di scappare facendo girare a meraviglia il pallone e può chiedere in scioltezza regalando un po’ di show al pubblico del PalaLeonessa. La Germani può registrare la prima doppia doppia di Hamilton (14+10) e i 15 punti di Abass, anche se è mancata la costanza per tutti i 40 minuti, tuttavia in maniera comprensibile a questo punto della stagione.

Oltre Nedovic c’è di più

Milano ha girato molto bene e, come detto, ha regalato anche un po’ di spettacolo al pubblico. Mike James ha chiuso con 17 punti e tanti bei canestri, anche se ogni tanto si è interstadito troppo nella ricerca della soluzione personale, ma a un giocatore che ti regala certe azioni è concesso.

MVP BasketItaly.it – Nemanja Nedovic, il serbo ha dominato la partita, dimostrandosi subito in palla alla prima uscita ufficiale. Difficile trovare un difetto nella sua prestazione, che è chiamato a ripetere domani.

Tabellino:

Armani Exchange Milano: Kuzminskas 7, Burns 3, Cinciarini 3, Bertans, Fontecchio, Brooks 2, James 17, Della Valle 5, Nedovic 23, Micov 12, Gudaitis 12.

Germani Basket Brescia: Hamilton 14, Mika 7, Vitali 5, Abass 15, Moss 3, Laquintana, Zerini 1, Sacchetti 3, Ceron, Alle 8, Beverly 2.