Stojanovic è super, Capo D’orlando no! La Virtus passeggia in Sicilia

Capo D’orlando non riesce ad uscire dalla crisi, rimediando una netta sconfitta in casa contro la Virtus Bologna, che continua la scalata alla zona nobile della classifica.

Partita mai in discussione per gli uomini di Ramagli, che scappano fin dalle prime battute grazie all’ottima prestazione da tre punti. Una bomba allo scadere del quarto rende meno amaro il divario fra le squadre: 13-26 Virtus alla prima sirena. Il secondo quarto e firmato Stojanovic, che con una prestazione da fenomeno dall’arco metto a referto 5 bombe che consentono a Capo di restare aggrappata alla partita: all’intervallo è 47-37 Virtus.

Nel secondo tempo lo spartito non cambia e la Virtus controlla facilmente la partita fino al risultato finale di 69-85. Per Capo,  come detto, è da segnalare la prova al tiro di Stojanovic (25). Per i bianconeri 5 giocatori in doppia cifra (Aradori 21, Lafayette 19).

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *