Siena torna dagli Stati Uniti, coach Banchi: esperienza emozionante

Conclusa l’emozionante esperienza negli States la Mens Sana Siena torna a casa con grande entusiasmo, ma anche un po’ stanca in vista dell’esordio in Eurolega Venerdì prossimo al Palaestra contro i tedeschi dell’Alba Berlino. Queste sono state le considerazioni dell’allenatore toscano Luca Banchi al termine del tour americano: “ Un’ esperienza veramente molto piacevole, è stato emozionante giocare nell’Arena di Cleveland, ma quello che ci ha maggiormente impressionato è stato il Cleveland Clinics Courts, dove ci siamo allenati, un centro da sogno, all’avanguardia. Da qui si capisce perché in questo ambiente giocatori e tecnici sono motivati e si impegnano a dare il massimo nel proprio lavoro per raggiungere certi traguardi”. Poi il coach senese si è soffermato sull’impresa sfiorata nel sconfiggere l’altra sera i Cleveland Cavs: “ Potevamo costruire un migliore vantaggio nella prima parte di gara, però la grande soddisfazione sta nel fatto che ci siamo guadagnati il loro rispetto, questo ci fa tornare a casa con buone sensazioni”. Ora l’obiettivo principale del tecnico senese sarà quello di far recuperare in breve tempo al suo gruppo energie fisiche e mentali per le prossime gare in Eurolega e campionato.