Serie A: Media spettatori pari a 3.9191 Milano gode il maggior aumento (+21.8%)

La stagione della serie A 2011-12 (regular season più play off) si è chiusa con oltre un milione di spettatori totali (1.171.648) per una media di 3.919 a gara. 11.948.253 Euro l’incasso complessivo per una media di 39.961 Euro. In testa alla graduatoria si conferma la Canadian Solar Bologna con una media di 7.608 spettatori (con un aumento dell’1% rispetto al 2010-11 quando era stata di 7.532). La Virtus è seguita dalla EA7 Emporio Armani Milano a quota 5.679, in crescita del 21.8% rispetto alla scorsa stagione dove la media era stata di 4.664: il dato di Milano è quello che presenta il maggior aumento tra tutti i club di serie A. Terza è la Scavolini Siviglia Pesaro (4.959, + 13.6%), quarta la Montepaschi Siena con 4.511 e quinta il Banco di Sardegna Sassari (4.344).

Sette i club oltre quota 3.000: Fabi Shoes Montegranaro con 3.931 (seconda come aumento solo dietro a Milano con + 21.2%); Umana Venezia con 3.826; Bennet Cantù con 3.748; Otto Caserta con 3.719; Angelico Biella con 3.656; Cimberio Varese con 3.439; Benetton Treviso con 3.308 (terza dietro Milano e Montegranaro con +15.4%).

La Canadian Solar Bologna guida anche la classifica degli incassi con 121.746 Euro di media a gara seguita dal Banco di Sardegna Sassari con 70.040 Euro e dalla EA7 Emporio Armani Milano con 51.306 Euro.

Il primato stagionale di spettatori per quanto riguarda la regular season si è registrato in EA7 Emporio Armani-Montepaschi alla sesta giornata con 10.105 spettatori mentre il record d’incasso appartiene a Canadian Solar-Montepaschi con 130.634 Euro alla sedicesima giornata.
Nei play off il primato di affluenza con 9.329 spettatori si è registrato in Scavolini Siviglia-EA7 Emporio Armani in Gara4 di semifinale mentre il record d’incasso appartiene a Canadian Solar-Banco di Sardegna con 124.659 Euro in Gara3 dei quarti.

I dati relativi ai singoli club sono visualizzabili al link http://web.legabasket.it/other/datipubblico201112.pdf