Scariolo: “Complimenti a Siena. Soddisfatti per la crescita generale, da domani a lavoro”

Il primo anno dell’era Scariolo è andato e il bilancio è decisamente positivo. La sua Olimpia Milano è tornata, appunto, nell’olimpo del basket italiano chiudendo la stagione regolare al secondo posto e combattendo fino alla fine nella finale scudetto contro una molto più collaudata MontePaschi Siena. Il tecnico dell’Olimpia si dice soddisfatto della stagione appena conclusasi e che già da domani mattina si lavorerà per essere vincenti nell’immediato futuro. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione : “So capire quando una squadra è più forte. Non è assolutamente una questione di budget, loro giocano insieme da molto più tempo di noi, hanno un gran numero di campioni e, soprattutto, hanno più esperienza di noi. Nulla da dire, bisogna solo fare i complimenti a Siena.

Il mio rammarico, sul quale mi sento di dissentire dal presidente, è su Gara 2. E’ stata l’unica partita, di tutti i precedenti contro Siena di questa stagione nella quale non siamo stati capaci di competere. Per il resto c’è da essere soddisfatti dello sforzo fatto dai giocatori, per la loro cresciuta individuale e collettiva. Da domani mattina si tonerà a lavoro in modo da essere campioni nell’anno venturo”.