Sassari, Travis non risponde: occhi su Green e Williams

Con il contratto di Travis Diener scaduto tre giorni fa, la società sarda aspetta ancora una chiamata dal suo play che però tentenna e attende novità dal fronte Milano. Coach Sacchetti sfoglia i primi nomi per il suo sostituto in cabina di regia.

 

La storia d’amore tra lo statunitense fresco di passaporto italiano e la città di Sassari sembra volgere pian piano al suo termine, con Travis in cerca di una chiamata da un club d’Eurolega e la società che non intende attendere ulteriore tempo decidendo di sondare il mercato in cerca del possibile sostituto.

Un nome che è presente a chiare lettere sul taccuino di coach Meo Sacchetti è quello di Marques Green. Il play tascabile che si è fatto amare in Italia per i suoi trascorsi ad Avellino, è reduce da una non brillante stagione a Milano, arrivato a fine girone d’andata non è riuscito nell’arduo compito del dare ordine ad una squadra in balìa delle emozioni e degli avversari. Il suo talento non è però in dubbio e la sua candidatura pare essere forte e ben gradita a tutto l’ambiente sardo.

Un altro nome che circola tra gli addetti ai lavori è quello di Marcus Williams. Scelto al primo giro nel 2006 al draft NBA dai New York Nets, militò anche nei Memphis tirando con un discreto 32% da 3 punti. Approdato in Europa, ha giocato in Russia per il Kazan e l’anno scorso nella Liga spagnola nel Malaga dove ha sfornato una media di 9.5 punti a partita conditi da 3.3 assist. Il play statunitense però sembra intenzionato a giocarsi l’ultima carta per riapprodare in America e le sue pretese per il momento sono alte. 

L’ultimo candidato come sostituto di Travis, potrebbe essere un giocatore già sbarcato in Sardegna in questa stagione ovvero Sani Becirovic. Sani Boy già ambientatosi nel corso dei playoff, avrebbe dalla sua la conoscenza degli schemi di coach Sacchetti e del nucleo italiano presente sebbene la sua età e condizioni fisiche non pendano esattamente dalla propria parte.

Si attendono novità a breve.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *