Reyer Venezia: ritorna Julyan Stone?

L’Umana Reyer Venezia sembra aver deciso di far ritornare Julyan Stone.
Il 30enne esterno campione d’Italia 2017 con la squadra oro-granata è stato tagliato sabato sera dai Chicago Bulls che ne avevano ereditato il secondo anno di contratto da 1.676.000 dollari dai Charlotte Hornets. Settimana scorsa si ipotizzava che Venezia avesse in mente altri piani, seguendo altri giocatori (rumors delle ultime settimane via via più affievoliti parlavano di Jason Rich, Malcolm Griffin e Trevor Lacey) per la posizione di guardia titolare.
Ma ecco che, secondo l’ultimo aggiornamento della newsletter Spicchi d’Arancia, la Reyer abbia cambiato totalmente idea. Se entro le ore 24 di oggi nessuno avrà reclamato Stone dalla player pool NBA, l’Umana Reyer tornerà a controllare l’atleta nativo di Alexandria grazie all’accordo biennale di Luglio 2017. Quindi, Venezia avrebbe deciso di blindare il giocatore con una proposta pluriennale integrativa dell’attuale legame fino al 2019. E in questa settimana o, massimo nella prossima, la Reyer Venezia comunicherà con l’annuncio ufficiale la decisione presa.
In questo modo il mercato della squadra lagunare (si attendono ancora però gli annunci della conferma di Bruno Cerella e degli arrivi di Valerio Mazzola e Deron Washington) si chiuderebbe.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *