Reyer Venezia: per Michael Jenkins tre settimane di stop

L’Umana Reyer comunica che gli accertamenti eseguiti ieri presso la Casa Di Cura Giovanni XXIII di Monastier di Treviso hanno evidenziato per l’atleta Michael Jenkins una lesione mio-fasciale con versamento ematico all’adduttore lungo di destra. I tempi di recupero previsti sono di circa tre settimane.