Repesa: Andiamo a Trento convinti di ribaltare la serie. La differenza? Determinazione e palle perse

Jasmin Repesa milano 2017-04-08

Le parole di Jasmin Repesa dopo la sconfitta contro  Trento: “Complimenti a Trento, 2-0 meritato. Di nuovo abbiamo avuto gli stessi problemi della prima partita, troppe palle perse che permettono contropiedi facili. Nasce quasi tutto da qui. Sappiamo che siamo in una situazione difficile ma posso garantire che andiamo la con la convinzione di poter ribaltare la serie. Ci crediamo e daremo il nostro massimo.

I Fischi? Non sono una novità, non sono soddisfatti e non c’è problema. Trento ha fatto di più e ha giocato meglio. Sono più reattivi ma soprattutto più determinati come si vede dai loro recuperi.

Questa serie è ribaltabile, sono sicuro. Se siamo meno determinati è colpa mia ma bisognerebbe fare una analisi profonda del nostro momento. Ho vissuto una cosa simile al mio secondo anno da Coach in Europa. Un lungo stress è una cosa che mette tutto in discussione, stanca mentalmente. Abbiamo anche tanti problemi fisici, Simon lo abbiamo perso forse per i playoffs, Sanders ha fatto un allenamento nell’ultimo mese, Hickman è in dubbio per la prossima partita.