Repesa: “Per Raduljica sta diventando difficile giocare in casa. Ma non è una scusa, è un professionista”

jasmin repesa, milano, 2017-02-05

Le parole di Jasmin Repesa dopo la vittoria contro Torino: “Vincere senza farsi male mi rende soddisfatto. Ci sono cose per cui si potrebbe fare una critica ma con i ritmi con cui stiamo giocando costantemente in viaggio non è facile. Abbiamo meno freschezza e si vede.
Per Raduljica è diventato difficile giocare in casa, ogni errore che fa si sentono i rumori ed è evidente che non riesce a sopportarlo. Non può essere una scusa, è un professionista, ma è cosi di fatto.
Valutiamo il mercato, ma in Eurolega i tesseramenti sono chiusi, quindi dobbiamo nel caso scegliere bene per il campionato. Vedremo.

Il problema per Sanders nel finale? Speriamo non sia niente di serio ma l’ho visto camminare sulle sue gambe.