Repesa: “Complimenti a Trento. Non penso che la mia avventura a Milano sia finita qui”

Jasmin Repesa milano 2017-04-08

Le parole di Jasmin Repesa dopo la sconfitta e l’eliminazione contro Trento: “Vorrei fare i complimenti a Trento per una serie giocata ad altissimo livello. I miei auguri per la finale. Hanno vinto con pieno merito giocando meglio, in questo momento non c’è paragone. Vorrei chiedere scusa ai tifosi e alla proprietà ma purtroppo questo non cambia nulla. I ragazzi ci hanno provato, purtroppo non siamo arrivati qui in buone condizioni e si è visto in tutta la serie.

Mi dispiace ma la vita è cosi, si deve andare avanti e capire cosa non ha funzionato in un anno molto stressante, molto lungo dove il risultato non ha rispettato le aspettative.

Non penso che la mia avventura a Milano sia finita. Tutt’altro. Vado a casa convinto di potermi guardare allo specchio senza timore, consapevole dei miei errorri e che i ragazzi ci hanno provato

Non parlo di errori non voglio gettare benzina  sul fuoco ma sicuramente dobbiamo parlare a sangue freddo.

Pascolo ieri doveva operarsi al menisco, probabilmente lo farà domani.