Reggio Emilia regola Varese senza troppe difficoltà

La GrissinBon Reggio Emilia mette a segno la quarta vittoria nelle ultime cinque giornate, domando una Openjobmetis Varese senza troppe risorse. Il break decisivo viene costruito dalla Reggiana nel terzo periodo, sfruttando la miglior percentuale da 3 (13/31 contro il pessimo 2/15 di Varese) e alcuni errori difensivi degli ospiti. La Openjobmetis non trova nessun leader che possa guidarla a ricucire il distacco, vista la serata negativa di Okoye, Waller e Cain; al contrario Reggio Emilia può fare pieno affidamento a Markoishvili, lucido nel colpire gli avversari ogni volta che si è trovato libero. Gli uomini di Menetti salgono così a quattro vittorie, proprio come Varese, e possono prepararsi per la trasferta di Torino (Varese invece riceverà Bologna).

 

CRONACA

Varese si schiera a zona fin da subito ottenendo risultati positivi, in attacco Wells e Waller trovano un paio di conclusioni a testaper il 9-13, Reggio Emilia resta comunque a contatto e con i punti di Markoishvili e Della Valle chiude sul 14-15 il primo quarto.Ad inizio secondo quarto la Openjobmetis si porta avanti 14-19, ma Reggio mette a segno un 10-2 di parziale sfruttando le triple di De Vico e Markoishvili e va sul 24-21. La reazione di Varese non tarda ad arrivare, ancora Wells e capitan Ferrero guidano i compagni a ristabilire l’equilibrio fino al 35-34 dell’intervallo.

Reggio riparte forte e con 3 triple mandate a segno si prende il comando della gara, ma gli ospiti resistono e il distacco non si amplia (46-43 dopo 5’). Sembra così che nessuno possa diventare padrone del match, invece Della Valle, Candi e White realizzano una tripla a testa nel finale del quarto. La Grissin Bon si affaccia così all’ulima frazione avanti 60-51. La Openjobmetis prova a ricucire il distacco con alcune iniziative offensive di Okoye e Wells, ma diverse disattenzioni permettono alla Reggiana di restare avanti. Le soluzioni offensive di Varese sono sempre più inefficaci e Markoishvili può così mettere il sigillo finale alla partita con due triple. Finisce 76-66.

MVP BasketItaly.it: Manuchar Markoishvili, una sicurezza per la Reggiana, la sua precisione dalla distanza diventa il fattore principale nella vittoria della squadra. Finisce con 6/10 da 3, 20 punti, 4 rimbalzi e 2 assist.

TABELLINO

GrissinBon Reggio Emilia – Openjobmetis Varese 76-66 (14-15, 21-19, 25-17, 16-15 – 14-15, 35-34, 60-51, 76-66)

GrissinBon Reggio Emilia: Mussini 5, J. Wright 4, Bonacini ne, Candi 8, Della Valle 14, White 17, Reynolds 2, Markoishvili 20, C. Wright 3, De Vico 3. All. Menetti

Openjobmetis Varese: Avramovic 10, Pelle 4, Bergamaschi ne, Natali 0, Okoye 8, Seck ne, Tambone 4, Cain 6, Ferrero 9, Wells 14, Waller 11, Hollis 0. All. Caja

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *