Reggio Emilia: due mesi di stop per Chris Wright, almeno tre settimane per Reynolds

Pallacanestro Reggiana comunica che in data odierna sono stati effettuati esami strumentali agli atleti Chris Wright e Jalen Reynolds in seguito agli infortuni occorsi durante la gara di Eurocup di ieri sera.

Per quanto riguarda il play di Washington, la TAC ha riscontrato una frattura della prima costa a destra della giunzione sternale. L’atleta ha già iniziato il percorso di recupero attraverso riposo e terapie e verrà rivalutato nelle prossime settimane. I tempi di recupero per questo tipo di problematica sono stimabili in circa 2 mesi.

Solo una brutta distorsione alla caviglia destra, senza lesione ai legamenti, per il centro di Detroit, il quale dovrà osservare un periodo di riposo e terapie di circa 3 settimane e verrà rivalutato alla vigilia della ripresa del campionato in seguito alla sosta per gli impegni delle rappresentative nazionali.

Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana