Proli e Scariolo deferiti dalla Procura Federale

La Procura  Federale riunitasi questa mattina ha deciso di deferire il presidente dell’EA7 Milano Livio Proli e l’allenatore della stessa squadra meneghina Sergio Scariolo per dichiarazioni lesive a mezzo stampa  all’immagine di altri tesserati.

Dopo il deferimento del presidente e dell’allenatore milanese, toccherà al Giudice Sportivo nei prossimi giorni emettere una squalifica o meno sui due tesserati dell’Olimpia Milano. La questione, quindi, è ancora aperta e ben lontana da una soluzione per il momento.