Preseason in formato “EuroLeague” per l’Olimpia Milano

Simone Pianigiani, Olimpia Milano

Definito il calendario della pre-season per l’Olimpia Milano. I neo campioni d’Italia prenderanno parte a quattro tornei incluso il gran gala europeo di Zara, una specie di antipasto della nuova EuroLeague, caratterizza la preseason. La squadra svolgerà a Milano la prima parte della preparazione che prevede anche uno scrimmage a porte chiuse nella Secondaria del Mediolanum Forum il 29 agosto contro l’Assigeco Piacenza (serie A2). Ovviamente l’Olimpia dovrà giocare molte partite a roster incompleto a causa dell’attività delle squadre nazionali.

Il debutto ufficiale avverrà l’1 settembre alle 18 a Castelletto Ticino contro la Junior Casale Monferrato, partecipante al campionato di A2 di cui è stata finalista nell’ultima stagione. Il giorno seguente, 2 settembre, l’Olimpia affronterà una tra Varese (ha confermato Avramovic, Tambone,  Ferrero e Cain rispetto alla squadra che ha raggiunto i playoff) e Pallacanestro Biella, anche quest’ultima militante in A2.

Nel weekend successivo l’Olimpia tornerà a Lucca per il Trofeo Carlo Lovari: nella prima semifinale, venerdì 7 settembre, affronterà l’Auxilium Torino squadra che ha vinto la Coppa Italia, nella quale milita Marco Cusin e sarà allenata dall’Hall of Famer, Larry Brown. Sabato 8 la seconda gara del torneo sarà contro la Reyer Venezia oppure contro la squadra “di casa”, ovvero Pistoia che lo scorso anno conquistò il torneo.

Sabato 15 settembre, l’Olimpia affronterà un’altra avversaria italiana di prestigio, la Dinamo Sassari con l’ex cinturino Jaime Smith, nella seconda semifinale del Torneo di Cagliari (alle 20.30), mentre il giorno seguente sarà la volta di un confronto internazionale contro una tra Limoges, semifinalista nell’ultimo campionato francese, partecipante all’Eurocup, e Fenerbahce Istanbul, da quattro anni presenza fissa alle Final Four di EuroLeague con Nicolò Melli, Gigi Datome e i nuovi acquisti Tyler Ennis e Joffrey Lauvergne, ambedue reduci dalla NBA.

Dal 20 al 23 settembre, l’Olimpia sarà a Zara per un torneo internazionale con sei squadre divise in due gironi e tre gare da disputare nell’arco di quattro giorni. In Croazia, Milano ritroverà il Fenerbahce ma anche il CSKA Mosca, il Bayern Monaco, il Maccabi Tel Aviv (tutte partecipanti alla prossima EuroLeague) e infine i Liaoning Flying Leopards che hanno vinto l’ultimo titolo cinese battendo Guangsha 4-0 in finale.

Le tre partite di Zara chiuderanno la preseason e introdurranno la Supercoppa di Brescia del 29 e 30 settembre: semifinale contro la squadra di casa.

Il campionato di serie A comincerà domenica 7 ottobre, il primo turno di EuroLeague è in programma giovedì 11 ottobre a Podgorica contro il Buducnost.