Polonara non basta, Peric trascina la Reyer Venezia in finale

Sarà la Reyer Venezia ad affrontare in finale Milano dopo la vittoria per 86-79 contro la Dinamo Sassari.

La partita era iniziata in salita per Venezia con un 7-0 per gli uomini di Pasquini e un primo quarto complessivamente negativo (ma chiuso 15 pari). Poi inizia la cavalcata di Venezia, con un secondo quarto da 23-16  e una solida prova di squadra.

Bene Peric (21) nonostante un 1/5 da 3, aiutato da un solido Bramos da 15+5, mentre Jenkins stecca al tiro ma mette a referto 5 assist che fanno ben sperare.

Sassari gioca una buona prova ma in calando, nonostante un Polonara da 23 punti e 8 rimbalzi, determinato a tornare nel giro della nazionale. Troppe però le palle perse per gli uomini di Pasquini, 19 che regalano troppi contropiedi ai campioni d’Italia. Per la Dinamo anche 17 punti del solido Stipcevic e 14 di Pierre (ma anche 4 palle perse).

 

Reyer Venezia: Haynes 7, Peric 21, Johnson 10, Bramos 15, De Nicolao 10, Jenkins 2, Orelik 6, Bolpin NE, Ress 4, Biligha 2, Cerella NE, Watt 9

Dinamo Sassari: Spissu 1, Bamforth NE, Planinic 2, Devecchi 2, Randolph 7, Pierre 14, Jones 13, Stipcevic 17, Hatcher NE, Polonara 23, Picarelli NE, Tavernari