Pianigiani: “E’ un momento importante per noi. Con Cremona vietato sbagliare”

La Montepaschi Siena sta ultimando la preparazione in vista dell’incontro di domani, ore 23:30 al PalaEstra, contro la Vanoli Braga Cremona che andrà ad anticipare l’ottava giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A. Test importante per la squadra campione d’Italia che dovrà vedersela contro un’agguerrita Vanoli Cremona, reduce da due vittorie consecutive, in quello che sarà l’ultimo incontro prima della partita, valida per i quarti di finale di Eurolega, contro l’Olympiacos. Simone Pianigiani, tecnico dei biancoverdi, è intervenuto ai microfoni di MSB Tv per presentare la partita contro la squadra di Attilio Caja richiamando all’attenzione i suoi. Ecco quanto sottolineato dalla redazione di BasketItaly.it: “Avevamo bisogno di qualche giorno per fare il punto della situazione dal punto di vista fisico e mentale ma ancora non sono stati sufficienti per stare tutti bene e nel migliore dei modi. E’ un momento importante per la nostra stagione che arriverà fino alla prossima settimana nella quale incontreremo l’Olympiacos in Eurolega ma prima di quello c’è da affrontare una partita difficile contro Cremona che dobbiamo vincere per cercare di restare in testa con un minimo di separazione dagli altri. La Vanoli Braga è una squadra reduce da due vittorie, ha chiarezza e responsabilità nei propri ruoli e verrà preparata per metterci in difficoltà fin dai primi minuti. Dobbiamo restare concentrati per non rischiare che un eventuale risultato negativo possa avere un impatto non gradito, soprattutto dal punto di vista mentale, sui ragazzi”.

 

Il tecnico senese continua il suo intervento parlando del resto del campionato: “Dobbiamo essere perfetti in casa e cercare di vincere qualche partita in trasferta se vogliamo mantenere il primo posto ma non sarà facile. Stiamo entrando in punto della stagione dove tutte le squadre vogliono cercare di ottenere il massimo per cercare di salvarsi, di accedere ai playoff e così via, così come farà anche Cremona”.