Petrucci: “Follia sostenere la tesi che Gallinari non serve. Lamonica? Può tornare ad arbitrare in Italia.”

Il Presidente della FIP Giovanni Petrucci sulle pagine dell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha affrontato alcuni temi caldi della pallacanestro azzurra. Il 3vs3, dopo la vittoria femminile al Mondiale di Manila nelle Filippine lo scorso 22 Giugno; la questione arbitri con Luigi Lamonica pensionato da una norma ormai abrogata (limite di età a 50 anni); lo spinoso caso Danilo Gallinari, sul suo possibile rientro nella finestra di Settembre per le Qualificazioni Mondiali.

Il 3 vs 3: “Disciplina spettacolare, stupenda, su cui la Federazione ha deciso di investire promuovendo dei campionati giovanili a cominciare dal prossimo autunno”.
Il possibile ritorno di Lamonica ad arbitrare in Italia: “Allora applicammo il regolamento, poi quella norma anacronistica è stata cancellata, quindi porte aperte a Lamonica se intende tornare ad arbitrare anche in Italia.”
Danilo Gallinari: “L’ho sentito, non rivelo il contenuto della chiacchierata ma sono ottimista sulla sua presenza. Come Belinelli e Bargnani si è sempre messo a disposizione della Nazionale. Di questi ragazzi non posso che parlare bene. Quale presidente federale può dire che Gallinari non serve? Sostenere una tesi simile è da folli e siccome io non sono pazzo dico che Gallinari è importante così come tutti gli altri giocatori che ci stanno portando al Mondiale.”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *