Otto Caserta: Fletcher in uscita vicina la rescissione del contratto

Come già anticipato abbondantemente sul nostro sito nell’ultimo mese è giunta al capolinea l’avventura del lungo Kevin Fletcher alla Otto Caserta. Il pivot americano ex Teramo è vicino alla rescissione contrattuale con la società casertana. Fletcher che nelle ultime tre uscite non è sceso in campo con la casacca bianconera, sostituito dal play ceco Kludacek, per un problema al ginocchio, sarà sacrificato sull’altare del pareggio dei conti in rosso della JuveCaserta. Infatti la rescissione contrattuale del lungo consentirebbe alla dirigenza di Pezza delle Noci di risparmiare alcune decine migliaia di euro in questo periodo di grande ristrettezze economiche. Ad anticipare l’addio di Fletcher è stato lo stesso coach Sacripanti ai microfoni di Goldweb tv: “A Kevin va tutto il mio ringraziamento per il suo apporto, si è sempre messo a mia completa disposizione. Per la società la rinuncia a Fletcher comporta un risparmio nei costi, ma io ora mi ritroverò con un uomo in meno nel roster, quindi qualsiasi infortunio da qui in avanti ci potrebbe mettere in difficoltà. Infatti qualsiasi piccolo acciacco fisico, comprensibile perché siamo ad oltre metà del campionato con tante fatiche alle spalle ci metterebbe in difficoltà, abbiamo inserito Kludacek come cambio del play, ma siamo in otto con in più i giovani Marzarioli e Ceffarelli”.