Orlandina: contratto temporaneo per Nik Cochran per sostituire Pecile

Orlandina Basket comunica di aver sottoscritto un contratto temporaneo con l’atleta Nik Cochran, playmaker canadese di passaporto britannico arrivato a Capo d’Orlando in settimana per sostenere un periodo di prova.

L’operazione è stata realizzata per permettere il pieno recupero dall’infortunio al muscolo adduttore di Andrea Pecile. La società, nel caso specifico, si è avvalsa della norma che prevede la possibilità di inserire un atleta di cittadinanza area FIBA Europe quando un componente del roster di cittadinanza italiana, che abbia giocato almeno dieci minuti di media in campionato, è infortunato.”

Ufficio stampa Orlandina Basket

Come si legge dal comunicato, l’Upea Orlandina Basket ha usufruito della possibilità di tesserare un atleta Fiba Europe (Cochran è canadese, ma con passaporto britannico) tra la decima e la ventesima giornata, nel caso in cui un italiano (in questo caso, Pecile) con almeno 10′ di media di utilizzo in campionato si fosse infortunato.

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *