Nic Moore torna a Brindisi: firmato l’accordo dopo la separazione dal Nanterre

Dopo la rottura con il club francese guidato da coach Donnadieu, il play americano Nic Moore è pronto tornare in terra pugliese e a rivestire i colori biancoazzurri. Nelle 23 partite disputate della scorsa stagione il folletto dell’Indiana aveva deliziato il suo pubblico con la media di 12.7 punti e 4.2 assist per un 47% al tiro dalla lunga distanza che lo ha reso il miglior tiratore da 3 punti del campionato.

“Un sincero e doveroso ringraziamento all’Associazione “Brindisi Vola a Canestro” per il contributo straordinario messo a disposizione della società, ennesimo segno tangibile del costante supporto e della grande passione racchiusa nei colori biancoazzurri. L’ingaggio di un atleta dalla classe di Moore e la sua ferrea volontà di tornare a indossare la canotta della New Basket Brindisi rappresentano motivo di vanto e orgoglio per l’intero sodalizio: città, tifosi, Title Sponsor e i vari partner che ci supportano nel grande cammino della Serie A.

L’arrivo del giocatore a Brindisi è previsto nella mattinata di domani alle ore 10.35 con volo proveniente da Roma Fiumicino”.

 

– Ufficio Stampa New Basket Brindisi