Montegranaro ingaggia Burns, la soddisfazione di coach Recalcati

Continua l’opera di costruzione per la prossima stagione della Sutor Montegranaro, che nelle ultime ore ha ufficializzato l’ingaggio della dell’ala Christian Burns.

L’acquisto di Burns si va ad aggiungere agli acquisti degli americani il  pivot Zachary Andrews ed il play Ronald Steele, e della guardia ex Cremona Daniele Cinciarini. Burns, classe 1983 per 203 cm di altezza, ha una lunga esperienza a livello europeo per aver militato nel campionato portoghese, polacco, tedesco, ed ucraino, mentre nell’ ultima parte dell’ultima è stato impegnato nel campionato israeliano con la maglia del dove ha viaggiato ad un media di oltre 14 punti in 9 partite. Molto contento dell’acquisto coach Recalcati che ha rilasciato questo breve giudizio sul giocatore dal sito della società marchigiana: “E’ un giocatore estremamente stimolante sia per chi lo allena che per chi lo vede giocare. Ha fatto molto bene, l’ho visto giocare la prima volta in Ucraina e subito ne sono rimasto colpito. Nasce come ala piccola, ha un buon trattamento di palla e un buon tiro”.