Milano ufficializza l’acquisto del play Justin Dentmon

L’ Emporio Armani ha ufficializzato in serata l’acquisto del play guardia americano Justin Dentmon come la nostra redazione aveva anticipato alcuni giorni fa.

Con questo acquisto la formazione milanese colma la falla nel roster che si era creata con l’infortunio di Bremer. L’acquisizione di Dentmon completa il roster milanese in vista dell’appuntamento dei play-off, nel quale i milanesi vorranno rompere l’egemonia tricolore di Siena. Justin Dentmon è una play guardia di 183 cm, che in questa stagione ha giocato in D-League con gli Austin Toros, con i quali ha vinto il titolo e si è assicurato il premio di migliore giocatore della lega. Quest’anno Dentmon ha disputato  40 gare ad Austin con ottime cifre da 22.9 punti, 5.5 assist  a partita con il 42.9% nel tiro da tre, sempre in quest’annata è stato chiamato a due riprese nel Nba, dove ha disputato due gare a San Antonio e quattro gare a Toronto. Proprio una mancata  terza chiamata per qualche squadra impegnata nei play-off Nba ha aperto le porte a Milano per l’acquisto del giocatore. Queste sono state le prime dichiarazioni di coach Scariolo sul giocatore americano: “Nell’ottica di cercare la miglior sostituzione possibile per JR Bremer , avevamo identificato in Dentmon il giocatore adatto. E’ in forma, ha vinto il suo campionato, è pericoloso, sa giocare sia nel ruolo di playmaker che di guardia. Speriamo possa adattarsi velocemente in una squadra che comunque ha dimostrato di aver trovato un’identità definita”.