Milano, Pianigiani dopo la vittoria a Reggio Emilia: «Sta nascendo un gruppo vero»

Coach Simone Pianigiani in sala stampa è soddisfatto per i due punti conquistati contro Reggio Emilia e allontana le polemiche dell’ultimo periodo che hanno coinvolto il team meneghino.

«Sono contento per la gara di sostanza fatta in questo nostro momento, con una grande attenzione difensiva conducendo il risultato dall’inizio alla fine e riuscendo a spremere tanti giocatori che non erano in ottime condizioni – il commento dell’ex allenatore della nazionale – La nostra squadra si sta formando e mi fa piacere che si stia consolidando un gruppo vero, non credo sia corretto parlare di squadra in difficoltà per i risultati negativo di Eurolega, lo si sapeva che sarebbe stata dura in questa stagione e io voglio che la mia squadra continui a giocare con la mentalità che si è vista questa sera anche se arriveranno altri stop. Vincere a Reggio in un palazzo pieno contro un gruppo in forma non è mai facile, poche squadre riusciranno a passare al PalaBigi se si troveranno di fronte la Grissin Bon che abbiamo affrontato oggi».

Il tecnico dell’EA7 spiega così l’esclusione di Kalnietis: «È rimasto a Milano per lavorare, lo abbiamo deciso oggi dopo pranzo perché aveva il ginocchio ancora gonfio. A Jerrels avevo chiesto di essere chirurgico e cosi ha fatto poi abbiamo proso energie anche da altri giocatori più in ombra nelle ultime partite come Bertans poi stiamo aspettando il ritorno del vero Pascolo che ancora non ha freschezza nei movimenti».