Milano crolla in casa, Siena è a un passo dallo scudetto!

othello hunter, siena

Incredibile MontePaschi Siena. I terribili ragazzi di coach Marco Crespi mettono in campo una prestazione maiuscola capace di mettere a nudo tutte le difficoltà di una Olimpia che ora è nei guai. Siena espugna il Forum con il punteggio 72-68 (2-3 nella serie) ed ora avrà la possibilità di giocarsi il titolo tra le mura amiche del PalaEstra. Milano crolla, in una partita da psicodramma dove sia l’attacco che la difesa tradiscono ma ciò che più è mancato ai padroni di casa è stata una chiara idea di gioco in grado di costringere gli ospiti ad adattarsi e non, come è invece accaduto, il

contrario. Brava Siena ad essere più concreta sulle mancanze milanesi con un Hunter ancora una volta determinante e che stravince il confronto con Samuels (8), molle a rimbalzo e apparso indeciso in difesa. 18 punti (8/11 da 2) con 7 rimbalzi per il lungo biancoverde. Bene Carter (14) e Haynes (10) e ancora determinante, anche se solo autore di 4 punti, Matt Janning protagonista di ben 4 assist nei momenti chiave dell’incontro. Per Milano non bastano i punti di Langford (14) e Jerrels (13) e neanche la grinta di un Cerella estremamente positivo, non spesso utilizzato nelle sfide precedenti. Milano ferita nell’orgoglio, surclassata nel gioco e nella voglia, e rinuncia sostanzialmente alle sue ali grandi giocando quasi sempre col quintetto basso che però non paga vista la serataccia di Moss. E a questo punto le prime domande iniziano a volare in casa Milano, ma prima di tutto c’è una Gara-6 a Siena che potrebbe segnare la storia (anche controversa) di questo campionato. I pluricampioni d’Italia all’ultimo atto in Serie A e con una Milano condannata a vincere sarà realmente una guerra.

 

 

MVP: Otello Hunter, mistero irrisolto per Milano, il lungo senese domina ampiamente regalando spettacolo e schiacciate clamorose. 18 punti e 7 rimbalzi ma soprattutto il forum espugnato.

Ea7 Milano: Langford 14, Gentile 11, Cerella 6, Melli, Hackett 11, Kangur NE, Samuels 8, Tourè NE, Wallace, Lawal 5, Moss, Jerrels 13

Montepaschi Siena: Carter 14, Viggiano 6, Haynes 10, Janning 5, Nelson 10, Hunter 18, Green 5, Cournooh, Green 5, Ortner, Ress 4