Mercato play in A: Le ultime novità da Avellino, Caserta e Bologna

Ormai può dirsi conclusa la trattativa-telenovela tra Mustafa Shakur e la Sidigas Avellino, infatti nelle prossime ore il play ex Casale metterà nero sul bianco al contratto che lo legherà con i lupi irpini.

La trattativa ha avuto una decisa accelerazione quando il sogno della riconferma di Marques Green si è infranto con la firma del folletto di Philadelphia con il Cedevita Zagabria. Le dichiarazioni di Green al suo arrivo in terra croata sono state: “Qui sto in una squadra di buona ambizione spero di vincere il campionato, e di non fare da comparsa in Eurolega”. Mentre Avellino sembra trovare il suo play, i cugini di Caserta molto probabilmente dovranno tornare sul mercato per la ricerca di un regista,

perchè il play Wise, fortemente voluto da coach Sacripanti, ha palesato dei problemi al ginocchio durante le visite mediche. Molto sfortunata Caserta in questo precampionato, che dopo aver rinunciato al lungo Visser, dovrà quasi sicuramente rinunciare anche a Wise se l’entità del problema fisico sarà confermata dai prossimi esami medici. La Virtus Bologna proverà per una settimana il giovane play argentino Juan Fernandez di proprietà di Milano. Fernandez nei scorsi giorni era sembrato molto vicino a trasferirsi in prestito a Brescia in Legadue.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata