Mercato LegaA: le news di inizio agosto

Qui Siena. Ufficiale la partenza di McCalebb con destinazione Fenerbache, si punta su Bobby Brown. Lo statunitense, in uscita dall’Ewe Baskets Oldenburg, sarà la point-guard titolare della nuova Mensana. E’ fatta inoltre per Matt Janning. L’ex Casale ritroverà a Siena Marco Crespi, attuale vice di Banchi.

Qui Pesaro. Sempre forte l’interesse per Crosariol. Si pensa ad una conferma di Cavaliero e, in attesa di valutare la situazione di Traini, non si esclude un gradito ritorno come quello di Pecile.

Qui Roma. Dopo la partenza ufficiale di Gordic, il tema caldo è Varnado. L’obiettivo primario dell’ex Pistoia è l’ NBA ma, nel caso in cui non si dovessero spalancare le porte della massima lega a stelle e strisce, la permanenza nella capitale è una possibilità concreta soprattutto dopo che il passaggio del centro al Pinar Karsiyaka è definitivamente saltato.

Qui Bologna. Nonostante il mancato rinnovo di Luca Vitali, pare che la società voglia ancora provare a trattenere l’azzurro trattando ovviamente al ribasso l’ingaggio.

Qui Avellino. Quasi fatta per Dragovic, si tratta con Ndudi Ebi come primo cambio dei lunghi. Il centro nigeriano è una vecchia conoscenza del nostro campionato avendo già giocato a Ferrara e a Rimini e ha disputato l’ultima stagione in Cina viaggiando a 29 punti e oltre 18 rimbalzi di media. Come riportato nei giorni scorsi dal nostro portale, Green è sempre più lontano dall’Irpinia e per sostituirlo si fa insistentemente il nome di Mustafa Shakur che la scorsa stagione si è messo in luce in quel di Casale viaggiando a 16 punti, 3.8 rimbalzi e 4.3 assist di media a partita. In uscita Jurica Golemac: vicino il passaggio al Krka Novo Mesto.

Qui Venezia. E’ addio tra Causin e Venezia. Queste le parole dell’ormai ex capitano della Reyer: “Non provo rancore per nessuno, anche se, forse, mi sarei atteso almeno una telefonata di conferma dell’addio, visto quanto ho dato, sempre, sia dentro che fuori dal campo per questa squadra. Ma le cose vanno così”.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata