Mancinelli: torno a giocare, Amoroso-Pesaro storia al capolinea?

In un’intervista sulla rivista “Panorama” il capitano della nostra nazionale Stefano Mancinelli ha dichiarato che entro un mese tornerà a giocare. Infatti il giocatore dice che ha trovato una squadra in Europa (non esclude l’Italia) che gli ha garantito un contratto biennale-triennale.

Per quanto riguarda formazioni italiane la rosa delle squadre che possano ingaggiare Mancinelli è molto ristretta, e si va più che altro ad individuare club a tentativi o per ipotesi (Siena, Cantù, Sassari, Venezia). Valerio Amoroso messo fuori squadra dalla Scavolini Banca Marche Pesaro potrebbe abbandonare la squadra biancorossa nelle prossime ore, già si vocifera che il giocatore potrebbe approdare a qualche chilometro di distanza in quel di Montegranaro, dove ha già giocato con la Sutor vincendo il campionato di Legadue e raggiungendo i play-off in massima serie. Un ex Montegranaro, invece, potrebbe interessare alla Vuelle Pesaro. Si tratta del play italo-americano Anthony Maestranzi, libero sul mercato dopo essersi svincolato dalla Montepaschi Siena. Pesaro nel ruolo di play avrebbe fatto sondaggi la settimana scorsa, anche, per il portoricano di Napoli Denis Clemente, ma per il giocatore che interessa anche alla JuveCaserta, bisognerà vedere gli sviluppi della situazione partenopea, visto che il club napoletano farà ricorso al TNAS per essere riammessa al campionato di Legadue.