#MadeinItaly il miglior quintetto italiano della tredicesima giornata di ritorno: Doppietta Reggio Emilia, Super Tonut, Bene Flaccadori e Antonutti

stefano-tonut-venezia-2016-10-23

Torna (di lunedi) la nostra rubrica settimanale con il miglior quintetto italiano della tredicesima giornata di ritorno. Non bastano le super prove di Amedeo Della Valle e Pietro Aradori a Reggio Emilia per sbancare il forum di Milano,mentre un ottimo Stefano Tonut si rende protagonsta della vittoria casalinga della sua Reyer Venezia contro la OpenJobmetis Varese,vincono e convincono anche Michele Antonutti e Diego Flaccadori.

Nella pesante sconfitta(99-79) della Grissin Bonn Reggio sul campo dell’Olimpa Milano non bastano agli uomini di Menetti le ottime prove del duo italiano Aradori-Della Valle. Il primo chiude l’incontro con 17 punti in ’27 minuti in campo con un 5/8 da due ed un 4/4 dalla lunetta,mentre è un po’ deficiataria la percentuale al tiro pesante con un 1/4,sono però anche da segnalere i quattro rimbalzi catturati e 5 assis distribuiti. La guardia classe ’93,invece,ex Ohio State è autore di un ottima prova balistica con il 100% (2/2) da tre ed il 100%(3/3) dalla lunetta oltre ad un 5/9 da due e tre rimbalzi catturati.

Nella complicata vittoria della Umana Reyer Venezia sulla Openjobmetis Varese del confermato Coach Caja,si rende protagonista di serata un ottimo Stefano Tonut che partendo dal quintetto iniziale piazza 16 punti  in 27 minuti in campo con un 3/5 da due ed un 3/6 da tre ed un 1/2 dalla linea della carità,oltre a quattro assist smazzati. Vittoria che consente a Venezia di mantenersi saldamente in secondo posizione alle spalle dell’Olimpia Milano.

Nella larga vittoria (99-59) dell’Aquila Basket Trento contro un rimaneggiata Germani Basket Brescia brilla il giovane talento classe ’96 Diego Flaccadori. L’ala a disposizione di Coach Buscaglia partendo dalla panchina mette a referto numeri importanti,chiudendo l’incontro con 12 punti segnati con un 3/7 da due ed un 4/6 dalla lunetta oltre a ben 5 assist distribuiti e 3 rimbalzi catturati,nonostante un percentuale al tiro da tre non esaltante il contributo del giovane esterno alla vittoria mantiene i gli uomini di Buscaglia all’interno della zona Play-Off.

Chiude il miglior quintetto italiano della tredicesima giornata di ritorno la prova di Michele Antonutti nella vittoria della sua The Flexx Pistoia contro una coricea Pesaro. L’ala originaria di Udine, uscendo dalla panchina piazza 14 punti in ’16 minuti in campo con un ottimo 6/8 da due ed un altrettando positivo 2/2 dalla lunetta confermandosi saldamenta all’interno del miglio quintetto italiano.