LUTTO IN CASA SCANDONE: SCOMPARSO IL PADRE DI JASON RICH

La Sidigas Scandone Avellino comunica che Jason Rich è stato costretto a tornare negli Stati Uniti a causa di un grave lutto familiare. La guardia americana partirà domani mattina per raggiungere la propria famiglia a Pensacola in Florida. Lo staff tecnico resterà in contatto con l’atleta garantendogli il massimo supporto e monitorando la situazione; per il giocatore resta comunque incerta la presenza nella gara di sabato prossimo contro Venezia.

La Società si stringe attorno all’atleta Jason Rich ed alla sua famiglia colpita dal grave lutto. L’Amministratore Delegato, il presidente, la dirigenza, lo staff tecnico, i compagni di squadra e tutti i dipendenti porgono le proprie condoglianze a Jason per la perdita del padre.​

Comunicato dell’Ufficio Stampa Scandone Avellino 1948