L’Olimpia Milano cerca il riscatto in gara 2 contro l’Orlandina

davide pascolo milano 2017-05-13

Stasera secondo atto dell’unica serie che ha visto vincere la squadra in trasferta, la splendida Betaland di coach Di Carlo.

Qui Olimpia Milano

Ancora senza Sanders, coach Repesa si aspetta una riscossa dai suoi che hanno giocato malissimo gara 1. Troppe le palle perse gratuite e gli errori in transizione difensiva. Sembra un paradosso parlando dell’Olimpia, ma venerdì l’impressione era che mancasse un giocatore tra gli esterni, viste le condizioni di Simon e la pessima prova di Hickman. Una soluzione per limitare i danni dell’ex Pesaro potrebbe essere quello di spostarlo definitivamente da guardia, riducendo i momenti in cui inizia l’azione con il pallone in mano.

Qui Orlandina

Tantissimo entusiasmo in casa Orlandina dopo la vittoria in gara1, anche perché è stata ottenuta con un’ottima prova di squadra. Coach Di Carlo ha preparato egregiamente la partita, colpendo Milano nei suoi punti deboli. L’unico dubbio per stasera riguarda le condizioni di Archie uscito venerdì per una botta al ginocchio. L’impressione è che ci sarà.