Lega A- Presentazione della quinta giornata di ritorno

La ventiduesima giornata del massimo campionato di basket italiano si aprirà quest’oggi alle 16 con l’anticipo tra Sassari ed Avellino.

Entrambe le formazioni occupano l’affollata quinta posizione in classifica a quota 22 punti. La squadra di coach Sacchetti (che quest’oggi festeggerà la sua panchina numero cento alla guida dei sardi) sono in una striscia positiva di ben cinque partite consecutive  vinte, mentre gli irpini (una gara da recuperare contro Teramo) dovranno fare a meno del loro top-scorer Taquan Dean messo ko da un infortunio al polso sinistro. Nelle gare della Domenica spicca la sfida di Venezia tra i padroni di casa dell’ Umana e la Scavolini Siviglia. La gara tra le due formazioni anch’esse a quota 22 in classifica (entrambe devono recuperare una gara) sarà la rivincita dopo la netta vittoria di Venerdì scorso dei pesaresi sui lagunari nella gara di Torino alle final-eight di Coppa Italia. Alzando gli occhi verso la cima della classifica, la  capolista Siena sarà impegna nell’ostica trasferta di Roma, in un’altra gara molto interessante. Siena, probabilmente abbastanza logorata dal punto di vista fisico, dopo la vincente cavalcata nella Coppa Italia di Torino, e la trasferta di Mercoledì scorso Eurolega a Bilbao farà visita ad una Acea Roma, che, invece,  sarà riposata e ringalluzzita dopo le due settimane di riposo. I romani, che sotto la cura di coach Calvani hanno vinto le ultime due partite in campionato, misureranno contro i campioni d’Italia le proprie ambizioni di aggancio alla zona play-off. La coppia delle seconde in classifica Milano e Bologna (meno sei da Siena in graduatoria) hanno sulla carta dei facili impegni casalinghi. Milano, rinfrancata dalla buona partecipazione alla Coppa Italia e dalla vittoria di prestigio in Eurolega in casa dei campioni in carica del Pana (milanesi comunque eliminati dalla massima competizione continentale) ospiteranno il fanalino di coda Casale Monferrato. Tra le fila dei piemontesi debutterà la guardia americana Ricky Minard, veterano del nostro campionato dove ha già giocato con le maglie di Biella, Reggio Emilia, Montegranaro e Roma. La Virtus Bologna, reduce da una triplice sconfitta  consecutiva tra campionato (in casa con Milano e fuori con Cremona)  e Coppa Italia (sempre con Milano) ospiterà la Banca Tercas Teramo, che in settimana a causa dei suoi problemi economici ha visto la fuga della guardia americana Goods per il mancato pagamento dello stipendio del mese di Gennaio. Altra società sempre in burrasca a causa di una situazione economica di giorno in giorno sempre meno chiara e preoccupante è la Otto Caserta, che domani giocherà tra le mura amiche contro la Cimberio Varese. Partita fondamentale per le aspirazioni play-off di entrambe le squadre, nella quale la truppa varesina di Charlie Recalcati vorrà riscattare la doppia sconfitta consecutiva in campionato. Altra squadra, che solo con una vittoria potrebbe rilanciare le sue ambizioni play-off è la Benetton Treviso, ma l’impresa della squadra trevigiana è delle più improbe al Pianella di Cantù. Gli uomini di Trincheri, quinti a quota 22 con una gara da recuperare, hanno come imperativo categorico la vittoria per mettersi alla spalle le cocenti sconfitte nella finalissima di Coppa Italia, e nella gara di Eurolega conto il Barcelona per 62-63, che è costata l’eliminazione dei brianzoli alla manifestazione. Il quadro delle gare della giornata è chiuso dalla sfida di Biella tra i padroni di casa dell’Angelico e la Vanoli Braga Cremona. Biella, anche lei prova ad inserirsi nella lotta play off, mentre la penultima Cremona cerca un colpo esterno per aumentare eventualmente il proprio vantaggio in classifica sull’ultima Casale. Riposa in questo turno la formazione di Montegranaro.

 

Classifica della Lega A

Siena 30, Milano e Bologna 24, Pesaro, Cantù, Venezia, Avellino e Sassari 22, Varese 20, Caserta, Biella e Roma 18, Treviso 16, Montegranaro e Teramo 14, Cremona 12, Casale 10.