Lega A-Presentazione della nona di ritorno

Il turno di questo fine settimana del ventiseiesimo turno del massimo campionato di basket italiano sarà orfano della partitissima tra la prima in classifica Montepaschi Siena, e la seconda in classifica Bennet Cantù. La gara è stata rinviata al prossimo 12 Aprile, perché i campioni d’Italia senesi sono impegnati nell’importantissima serie di play-off dei quarti di finale di Eurolega. Ma nella nona di ritorno non mancano, comunque, i motivi di interesse, sin dall’anticipo televisivo su La 7 delle 16:10 di oggi, quando si affronteranno in uno scontro diretto due delle cinque  terze in classifica quali Dinamo Sassari e Virtus Bologna sul parquet sardo. Gli uomini di Sacchetti vogliono tornare al successo,  dopo lo stop di Termo che ha interrotto la serie di sette vittorie consecutive, mentre la Virtus,  dopo i 20 giorni di sosta per il doppio turno di riposo, vorrà dimostrare di essere tornata la squadra che ha incantato tra fine Dicembre ed inizio Gennaio. Le altre terze della classe l’Emporio Armani Milano ed l’Umana Venezia saranno impegnate entrambe in trasferta sul campo di campo di squadre in piena lotta salvezza. La Scariolo band sarà di scena sul campo di Cremona per un derby molto insidioso contro i biancoblù di casa alla ricerca di punti che possano allontanare ancor di più l’ultima in classifica Casale. I piemontesi, infatti a meno quattro in classifica dalla coppia delle penultime Cremona e Teramo, non possono assolutamente sbagliare nell’incontro casalino contro la squadra di coach Mazzon se vogliono continuare ad alimentare chance salvezza. Il quadro particolare della giornata  degli scontri ravvicinati delle terze della classe contro le ultime in classifica sarà chiuso dall’incontro di Pesaro con i padroni di casa della Scavolini Siviglia impegnati contro la Banca Tercas Teramo. I pesaresi sembrano aver rimesso le marcie alte dopo la terza vittoria consecutiva nel turno di recupero in settimana contro Cantù, mentre gli abruzzesi arrivano rinfrancati dal successo di domenica scorsa contro Sassari. Ultimo motivo d’interesse della giornata sarà vedere gli sviluppi in classifica per l’assegnazione dell’ottavo posto in classifica, l’ultimo valido per l’accesso ai play-off. Attualmente l’ottava posizione è occupata dalla Cimberio Varese e dalla Sidigas Avellino a quota 24 punti ; in questo turno Varese riposerà, mentre gli irpini ospiteranno l’Angelico Biella in un vero e proprio scontro diretto, visto, che i piemontesi hanno 22 punti in graduatoria. Si affronteranno tra di loro, invece, le squadre a quota 20 punti in classifica per un doppio dentro o fuori per la bagarre play-off. Infatti solo le vincitrici dei confronti tra Benetton Treviso-Montegranaro (stasera al Palaverde ore 20:30), e tra Caserta-Roma (domani sera in posticipo al PalaMaggiò davanti alle telecamere di Raisport) potranno continuare a cullare qualche speranza di post season.