LBA – Tutte le sfide della seconda giornata

Dopo la parentesi di Coppe Europee, ritorna il campionato di LBA con la seconda giornata.

Fiat Torino – Alma Trieste sabato ore 20.30 – Dopo la partenza per gli USA di coach Brown, Torino è alla ricerca di una vittoria sfuggita per un soffio a Venezia. Ci si aspetta una prestazione migliore anche di McAdoo e Wilson. Trieste continua ad essere tormentata dagli infortuni, torna Wright ma si è fermato Knox.

Banco di Sardegna Sassari – Openjobmetis Varese domenica ore 12.00 – Torna l’anticipo di mezzogiorno e mette di fronte due squadre ambiziose. Sassari deve riprendersi dalla sconfitta di Reggio, mentre Varese è pronta a confermare la vittoria sofferta con Brescia.

Vanoli Cremona – Sidigas Avellino domenica ore 17.00 – Il campo di Cremona è uno di quelli più difficili per Avellino, visto che ci ha vinto una sola volta. Il supplementare in Russia potrebbe pesare per la Sidigas, mentre la Vanoli è pronta a bissare la vittoria a Trento.

Segafredo Bologna – A|X Milano domenica ore 17.30 – Un grande classico del nostro campionato: la Virtus ospita Milano. La squadra di Pianigiani arriva dalla trasferta di Pogdorica e ha di fronte il doppio turno di EL: possibili rotazioni abbondanti. La Virtus è carica dopo due vittorie su due e dalle prestazioni di Punter, c’è voglia di continuare.

Germani Basket Brescia – Grissin Bon Reggio Emilia domenica ore 18.00 – La Leonessa è a caccia della prima vittoria stagionale e incominciano a girare le prime voci di mercato. La Reggiana ha la testa più leggera e può puntare al colpaccio in trasferta.

Oriora Pistoia – Umana Reyer Venezia domenica ore 18.30 – Pistoia se l’è giocata alla pari a Pesaro e adesso deve far tornare il PalaCarrara il fortino di qualche stagione fa. Venezia sta recuperando gli infortunati e sembra in palla dopo la vittoria in Champions League.

Happy Casa Brindisi – VL Pesaro domenica ore 19.00 – Dopo la preventivabile sconfitta con Milano, Brindisi vuole farsi valere davanti al suo pubblico e dopo il buon precampionato. La VL ha già vinto un’importante sfida salvezza, ma in Puglia ha sempre venduto cara la pelle. In settimana è arrivato il lungo Shashkov (classe 2000) in prestito da Milano.

Red October Cantù – Dolomiti Energia Trentino domenica ore 20.45 – Lo scorso anno Cantù cambiava faccia in casa e i tifosi sperano che la storia si ripeta. Trento ha tirato un sospiro di sollievo per l’entità non grave degli infortuni di Gomes e Marble, mentre è in ripresa Pascolo.