Lauwers lascia Avellino, richiesta la rescissione contrattuale alla società

Dimitri Lauwers lascia la Sidigas Avellino. Il belga, classe 1979, nella città irpina dal 2009 ha deciso di sciogliere il proprio rapporto contrattuale con il sodalizio avellinese. Lauwers ha dato mandato ,infatti, al suo procuratore di sciogliere consensualmente il proprio rapporto con la società della Scandone. Alla base della decisione del giocatore nativo di Liegi, non ci sarebbero motivazioni economiche visto i paventati ritardi nei pagamenti degli stipendi della società irpina, ma i rapporti molti inclinati nell’ultimo periodo tra Lauwers e lo staff tecnico comandato da coach Vitucci, che negli ultimi mesi ha ridotto al lumicino il minutaggio del belga in campo, nonostante le molte assenze per infortunio che hanno falcidiato il gruppo biancoverde. A nulla sono serviti gli incitamenti e gli attestatti di stima dei tifosi irpini sui diversi forum e sulla pagina Facebook di Lauwers per convincerlo a continuare la sua avventura con il biancoverde della Scandone Avellino.