La Virtus chiama Tripkovic, Pesaro vicino nuovi sponsor, R. Emilia caccia al play

La Virtus Bologna, secondo le dichiarazioni del suo presidente Claudio Sabatini, starebbe trattando l’acquisto del play-guardia serbo Uros Tripkovic con gli agenti dello stesso giocatore. Ma la dirigenza bianconera, prima di tesserare il giocatore, richiederebbe allo stesso un periodo di prova, per verificare le condizioni fisiche di Tripkovic, che la scorsa stagione è stato a lungo fuori per problemi fisici. La Vuelle Pesaro, sempre alla ricerca sul mercato di una guardia americana, è vicina all’ingresso in società di nuovi sponsor. Il primo sponsor è un marchio di grande prestigio quale quello della TeamSystem, azienda che in passato ha già affiancato il suo nome ad altre società di basket quali Fabriano, Rimini e Fortitudo Bologna. La TeamSystem

 

andrebbe a sostituire il vuoto lasciato da Siviglia, mentre dalla dirigenza pesarese fanno sapere che  si tratta con un’altra azienda di rilevanza nazionale per colmare il vuoto lasciato dall’uscita di Scavolini. In casa Reggio Emila, dopo il taglio per il prolungarsi della degenza fisica di D. Robinson, si cerca un play sul mercato. La Trenkwalder potrebbe optare sul duo Cinciarini-Kudlacek, con quest’ultimo che è sempre sotto contratto con la società reggiana, ma la seconda opzione (quella al momento favorita) come  l’amministratore delegato  Dalla Salda ha fatto sapere è che  la società già sta lavorando su diversi nomi per un nuovo play.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata