La Vanoli Cremona vuole stupire anche in SuperCoppa

turner-vanoli-22-09-2016A sfidare i Campioni d’Italia dell’Olimpia Milano nella seconda semifinale della SuperCoppa ci sarà la Vanoli Cremona, reduce da un’ottima annata e dal solito mercato intelligente.

LA STAGIONE 2015/2016

La Vanoli ha raggiunto il suo massimo storico la scorsa stagione, arrivando sia alle Final8 di Coppa Italia dove è riuscita a eliminare Sassari che ai playoff, dove è stata costretta a cedere alla Reyer Venezia nonostante il fattore campo a favore. Ripetersi sarà difficile.

MERCATO

Ci sono stati cambiamenti importanti a Cremona, con Vitali, Cusin, Washington e McGee che hanno lasciato la città del Torrazzo. L’ossatura della squadra è andata via, ma alcune scelte sono state fatte dalla società, che ha puntato a svecchiare il roster. Sono arrivati, infatti, Amato, TaShawn Thomas e Gabe York, tutti giocatori nati nella prima metà degli anni Novanta. Le uniche eccezioni a questa politica sono stati Omar Thomas (che però è sembrato a lungo a rischio taglio) e Tu Holloway. Come al solito le sorti della stagione saranno nelle mani sapiente di coach Pancotto.

PRESEASON

La Vanoli ha giocato tante amichevoli con risultati alterni, ma ha ben figurato al Trofeo Lombardia, dove è arrivata in finale e ha messo paura nel terzo quarto all’Olimpia Milano.

OBIETTIVO

Sicuramente ripetere la buona prova del Trofeo Lombardia, mettendo paura alla corazzata EA7. Difficile chiedere una vittoria alla Vanoli, ma non è detto che a inizio stagione non ci possano essere sorprese. Inoltre la freschezza della squadra cremonese potrebbe essere l’arma in più per giocare a viso aperto e impensierire i padroni di casa.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *