La nuova Vuelle Pesaro riparte da Ticchi in panca

La Vuelle Pesaro per la stagione agonistica 2012/13, prima annata dopo 37 anni nella quale non avrà più sulle proprie maglie il logo Scavolini, riparte affidando il ruolo di capo-allenatore a Giampiero Ticchi. Ticchi pesarese puro sangue di nascita avrà la grande opportunità di allenare la squadra della sua città, dopo una carriera passata ad allenare la vicina, acerrima rivale della Vuelle, Rimini nel maschile, ed importanti esperienze nella pallacanestro femminile alla guida di Faenza e della nazionale tra il 2008 ed il 2011 con il prestigioso successo ai Giochi del Mediterraneo 2009. Trovata la guida tecnica, ora la società si dovrà concentrare sull’allestimento del roster, anche se la mancanza di uno sponsor principale al momento non definisce con esattezza quale sarà il budget a disposizione, comunque risorse economiche che si preannunciano abbastanza risicate. Tornando alle questioni societarie Valter Scavolini, come detto sopra non sarà più il main-sponsor, sarà comunque presente del consorzio al capo della società, elargendo una cospicua cifra, anzi l’ex patron pesarese ha affermato di volersi impegnare in prima persona per il reperimento del nuovo sponsor.