Il Montepaschi batte il Fenerbahce nella serata degli ex e dei ricordi

Nella serata dei grandi ex la Montepaschi Siena ha battuto il Fenerbahce per 89-81. Quella di ieri sera al PalaEstra è stata una serata di emozioni forti con qualche lacrima a fare da corollario per i presenti al palazzo dello sport senese. Tra le fila del Fenerbahce tante facce note al pubblico senese, una su tutte quella di Simone Pianigiani, senese purosangue uomo che ha tatuato sulla pelle la divisa della Mens Sana, con la quale è cresciuto prima come allenatore delle giovanili, poi come assistente della prima squadra, per diventare capoallenatore, e che capoallenatore con sei scudetti vinti consecutivi dall’inizio del suo mandato da head coach e quattro coppe Italia. Gli ex sul campo tra le fila dei turchi erano Bo McCalebb, che in  maglia Mens Sana ha vinto due scudetti tra il 2010 ed il 2012, e Romain Sato, il quale di scudetti a Siena ne ha vinti quattro tra il 2006 ed il 2010, era assente invece l’altro grande ex David Andersen, che nella città del Palio di scudetti ne ha vinti  due: il primo storico del 2004 con Recalcati coach e Pianigiani assistente, e quello della passata stagione. Tra le righe va detto che il play americano e l’ala nigeriana sono stati tra i migliori in campo tra le fila degli uomini di Pianigiani. Ma quella di ieri sera è stato anche la grande serata dell’ex capitano Shaun Stonerook e di Terrell McIntire , entrambi due pezzi della storia recente del basket senese, che sono stati omaggiati dalla società senese con l’onoreficenza del ritiro del numero delle proprie maglie: la 20 per Stonerook, la 5 per Mcintire.

La partita, invece, dopo un primo quarto equilibrato, dalla seconda frazione in avanti è stata dominata dalla Montepaschi. Grande prova della guardia ex Casale Janning, come al solito brillante il play B. Brown (il migliore in questo precampionato senese), e  discreta prestazione dell’ ala David Moss, anche quest’ultimo in sede di mercato corteggiato quest’estate dal Fenerbahce.

MONTEPASCHI – FENERBAHCE 89-61 (21-18; 49-31; 73-48)

MontePaschi: Kasun 3, Brown 17, Eze 11 Ress 7 Kemp 9, Hackett 4, Moss 17, Janning 21.
Fenerbahce: McCalebb 16, Onan 2,Ermin 2, Sato 14, Peker 2,Savas 9, Birsen 3, Batiste 13. All. Pianigiani.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata