Il grande basket scalda i motori a settembre il I Memorial Luciano Giani

I Memorial Luciano Giani

Il countdown per la prossima stagione di Serie A è ufficialmente partito. Tra chi è alla ricerca degli ultimi colpi di mercato e chi già fissa le date dei raduni e dei ritiri, la febbre inizia a salire e non solo per la rovente estate.

Il I Memorial Luciano Giani, organizzato dalla società Oleggio Junior Basket, in ricordo del presidente scomparso pochi mesi fa, sarà uno dei primissimi appuntamenti di questo precampionato. L’appuntamento è fissato per sabato 1 e domenica 2 settembre, al PalaEolo di Castelletto Sopra Ticino (via del Lago, 2): sul parquet si sfideranno Olimpia Milano, Pallacanestro Varese, Pallacanestro Biella e Junior Casale. Premiazioni al termine della competizione domenica sera con l’elezione anche dell’Mvp.

La società ha deciso di devolvere il ricavato della manifestazione all’Associazione italiana per la lotta al Neuroblastoma Onlus. Nata come associazione nel 1993, nel 1998 è diventata Fondazione italiana per la lotta al Neuroblastoma Onlus. La mission da sempre è sconfiggere il Neursoblastoma e i tumori solidi pediatrici attraverso progetti di ricerca innovativi volti a individuare nuove ed efficaci terapie e cure personalizzate.

Le parole di Mauro Giani, presidente della Oleggio Basket: “Sono e siamo orgogliosi di aver organizzato un’iniziativa così importante. Orgoglioso e allo stesso tempo emozionato, perché so che papà sarà presente da lassù a guardare le sue partite, a tifare, a commentare, come era abituato a fare qui al palazzetto. Papà era anche abituato a fare del bene, ad aiutare le altre persone, qualità che ci ha trasmesso con il suo esempio. Per questo abbiamo riflettuto a lungo per scegliere l’associazione cui donare il ricavato dell’evento. L’Associazione italiana per la lotta al Neuroblastoma ci ha colpito positivamente per il suo impegno nel dare una speranza ai bambini malati, un’immagine forte ma piena di speranza. Anche papà ha lottato durante la malattia, anche papà era legato ai più piccoli. Crediamo sia un bellissimo filo conduttore e siamo certi che saranno due giorni intensi e da ricordare”.

Le parole della presidente Sara Costa: “Sono molto felice che l’Oleggio Basket abbia scelto la nostra associazione come destinataria della raccolta fondi di questa importante iniziativa sportiva, dedicata a Luciano Giani. Pur non avendo avuto il piacere di conoscere lo stimato Presidente, cui il torneo è dedicato, ho compreso che ci univa un grande sogno, donare “un futuro migliore ai bambini”. Per la nostra associazione riuscire a trovare una cura per sconfiggere il Neuroblastoma significa proprio questo: dare ai bambini ammalati di cancro una speranza per il futuro; dare loro la possibilità di crescere, correre e giocare a basket e a tutti gli sport che desiderano. Tutti i bambini si meritano di essere bambini e di vivere a lungo”.