Il Cska è troppo superiore: Biella si arrende

Nella finalina per il terzo posto al trofeo Lombardia in quel di Desio il Cska Mosca di  coach Ettore Messina ha battuto l’Angelico Biella per 66-77. Lo squadrone russo reduce dalla brutta figura della serata prima contro la Vanoli Braga Cremona ha messo fin da subito il piede sull’acceleratore (8-15 al 5’),

chiudendo con ben sedici punti di vantaggio all’intervallo (28-44 al 20’). Ad inizio ripresa i russi trovavano subito le venti lunghezze di vantaggi (32-53 al 22’), ed alla fine del terzo quarto la partita poteva già dirsi in archivio in favore del Cska (44-66 al 30’). Nell’ultimo quarto però gli uomini di Cancellieri non mollava e riuscivano a dimezzare lo svantaggio. Miglior realizzatore tra i piemontesi lo sloveno Jurak (18 punti), seguito dall’americano Robinson (15 punti).

 

Angelico Biella-Cska Mosca 66-77 (15-27, 28-44, 44-66)

Angelico Biella: Jurak 18, Magarity 2, Raspino 6, Chrysikopoulos 6, Brackins 15, Moore 2, Robinson 15.