I motivi per i quali Pesaro non ha tesserato Marigney, adriatici su Marconato

Alla base della rinuncia della Vuelle Pesaro di avvalersi delle prestazioni di Paul Marigney per la prossima stagione ci sarebbe un doppio motivo. Il primo motivo è di tipo disciplinare perché il giocatore ha avuto

una brutta reazione con l’allenatore Giampiero Ticchi nell’ultima amichevole disputata Domenica scorsa contro i tedeschi del Francoforte al momento della sostituzione, e quindi la società ha preferito non firmare il giocatore terminata la settimana di prova. L’altra motivazione è di tipo tecnico perché lo staff tecnico pesarese si è accorto nelle ultime amichevoli che la squadra  soffrisse troppo a rimbalzo, quindi più che un rinforzo nel settore degli esterni occorra un rinforzo sotto canestro, visto che per le limitate risorse economiche non possono essere acquistati due giocatori uno per il ruolo di guardia, ed uno per il ruolo di pivot. Un giocatore che potrebbe interessare la compagine adriatica è l’esperto Denis Marconato. L’ex Cantù in questo momento è in prova con la Reyer Venezia, ma è un free-agent è potrebbe tornare utile alla Vuelle.