Hackett, Trincheri, Frosini e Modica premiati al Reverberi

Ieri sera a Reggio Emilia c’è stata l’importante appuntamento del Premio Reverberi. Tra i premiati con il prestigioso riconoscimento del Reverberi ci sono stati Daniel Hackett, Andrea Trincheri, Alessandro Frosini e Francesca Modica. Daniel Hackett, raggiunto anche da un commosso padre Rudy nella kermesse di Reggio Emilia, è stato premiato come miglior giocatore italiano della scorsa stagione. Un onorato Daniel si è detto felice del riconoscimento, e di continuare a sperare in una chiamata del Nba, dopo gli anni di Ncaa. Andrea Trincheri, dopo l’amara precedente serata dell’ennesima sconfitta in una finale contro siena, ha ricevuto il meritato premio di migliore allenatore dell’anno 2011. Alessandro Frosini, da questa stagione neo direttore della Trenkwalder Reggio Emilia, conclusa la sua gloriosa carriera nella passata stagione proprio con la canotta biancorossa dei reggiani ha ricevuto il premio alla carriera. Infine Francesca Modica ha ricevuto il premio come migliore giocatrice italiana dello scorso campionato femminile italiano.