Hackett supera le visite mediche e dichiara: “All’80% resto a Siena, al 20% Europa o Nba”

Daniel Hackett ha superato le visite mediche e sarà presente al raduno della nazionale. Le visite mediche hanno confermato il problema al calcagno, che però con le cure fisioterapiche necessarie potrà essere superato e così il play potrà essere abile ed arruolabile agli ordini di coach Pianigiani per gli Europei di Slovenia. Giornata quella di ieri di visite mediche per Hackett, ma anche di importanti dichiarazioni sul suo futuro:

Resterò al 80% a Siena, per il 20% il futuro ad oggi è tra Europa ed Nba. Alla fine delle finali scudetto Dallas mi voleva subito, ma era cotto fisicamente comunque il dialogo resta. Sarò al raduno della nazionale, farò fisioterapia, potrebbe servire un mese, spero di meno”.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *