Hackett prova a stemperare gli animi: “Ora voltiamo pagina, mi dispiace molto”

daniel hackett, milano

Daniel Hackett, dopo la rabbia riversata ieri sul suo profilo Facebook a causa della sentenza e inibizione infilittagli, quest’oggi ha nuovamente pubblicato uno stato sul social network, cercando però di stemperare gli animi e calmare le veementi reazioni scaturite dalle sue parole e dal caso scoppiato. Ecco lo stato postato dal giocatore:

 hackett

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *